domenica 12 marzo 2017

Pane in padella ....come vuoi tu !!


Il pane in padella è una di quelle ricette salva cena e pro riciclone.
Si impasta in un attimo, non ha bisogno di lievitare e si cuoce in un baleno. Ognuno poi può farcirlo con quello che trova nel frigorifero....
PS: le foto sono la versione "super cipollosa" di mio figlio Alessandro, 12 anni !!

Ingredienti
  • 250 gr di farina manitoba
  • 200 gr di formaggio spalmabile ( robiola, Philadelphia...)
  • Un pizzico di lievito per salati
  • 140 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale qb
  • origano qb
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e aggiungere l'olio. Unire la farina e il formaggio, il sale, l'origano e impastare bene.
Dividere in 4 panetti e lasciar riposare 15 minuti circa a temperatura ambiente.
Scaldate una padella antiaderente leggermente unta, tirate a mano il primo panetto e dategli una forma allungata: mettete il pane nella padella, coprite con un coperchio e cuocete da un lato per circa 2 minuti. Verificate la cottura e rigirate il pane sull'altro lato, facendolo cuocere per altri 2/3 minuti.
Fate lo stesso procedimento per gli altri panetti.
Come già detto, una volta aperto, potrete farcire il vostro pane come più vi piace. La versione di mio figlio comprendeva maionese, mozzarella di bufala, pomodoro fresco, cipolla rossa (in abbondanza...) e tonno in scatola.


Bon appetit !!

2 commenti:

  1. dici bene,quello che vorremmo tutti,grazie per la bella ricetta,da oggi ti seguo,alla prossima,felice domenica

    RispondiElimina
  2. Buono e veloce, mi piace molto, grazie della ricetta!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina